Armadi per sostanze infiammabili: qual è quello giusto?




Sul mercato esiste una grande varietà di armadi di sicurezza per lo stoccaggio di prodotti chimici e pericolosi e sceglierli rimane un dilemma e di fronte ad una clientela esitante, pochi investono in materiali corretti garantendo la sicurezza totale. Che tu sia un'azienda o un privato esprimi le tue necessità ad un nostro esperto, ti aiuterà ad individuare il prodotto più adatto alle tue esigenze.


Protezione 30 e 90 minuti

La gamma di prodotti per la protezione chimica ha lo scopo di contenere solo sostanze chimiche, tossiche e prodotti infiammabili in una grande quantità in totale sicurezza. È progettato per i professionisti e coloro che sono in contatto permanente con prodotti infiammabili. Ci sono due tipi di armadietti di protezione chimica e differiscono nella loro capacità e resistenza al fuoco da 30 a 90 minuti. Mettono in sicurezza i tuoi prodotti pericolosi bloccandosi automaticamente in caso di incendio. Effettivamente esposti al calore intenso, la guarnizione raddoppia il suo volume per consentire l'impermeabilità alle fiamme.


Normativa di riferimento

L’unico standard di riferimento per classificare lo stoccaggio di prodotti infiammabili nei laboratori è l’EuroNorma UNI EN 14470-1 e sostituisce la DIN 12925-1 (09-1998) che da quel momento non ha avuto più alcun valore.

Secondo questa Normativa l’armadio deve garantire la protezione contro l’incendio assicurando che per almeno 15 minuti la temperatura al suo interno non aumenti evitando così il rischio di propagazione del fuoco.

Gli armadi sono classificati secondo due tipologie TYPE 30 per una resistenza di 30 minuti al fuoco e TYPE 90 per un resistenza di 90 minuti al fuoco.

Gli armadi sono altresì classificati secondo requisiti aggiuntivi:

-volume di stoccaggio;

-struttura e tipologia di costruzione;

-la presenza dei segnali di pericolo adeguati ad esempio presenza prodotti infiammabili, pericolo corrosivi, pericolo ambiente, ecc;

-prove di resistenza al fuoco, ecc.


Richiedi una consulenza gratuita

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti