top of page

Key bumping: sai di cosa si tratta?

Facilità di scasso e zero tracce di effrazione.

key bumping

Dall'Inglese bump 'urto' indica una tecnica di apertura o meglio forzatura delle serrature a cilindro di porte e lucchetti con una chiave limata utilizzata insieme ad un percussore come ad esempio un martello in modo che la forza dell'urto alzi i pistoni superiori al di sopra della linea di apertura facendo quindi scattare la serratura.


Key bumping - una seria minaccia per le abitazioni


L'aspetto peggiore del key bumping è che non serve una manualità da scassinatore di alto livello per metterla in atto.

Difatti basterà una chiave creata appositamente con spazi più profondi per agire meglio possibile sulla serratura da scassinare.

Inizialmente utilizzata per aprire porte e serrature in caso di perdita di chiavi purtroppo ad oggi rappresenta una delle tecniche più utilizzate dai malintenzionati in quanto consente di accedere ad abitazioni e appartamenti senza fatica e soprattutto senza lasciare traccia di effrazione.


Oltre il danno dello scasso e del furto, questa tecnica rappresenta un limite anche per le Compagnie Assicurative in quanto non lasciando segni della manomissione, mette in dubbio la corretta chiusura della porta e della serratura.

Si consiglia pertanto sempre di chiarire questo aspetto con la propria Compagnia Assicurativa e di affidarsi a specifici cilindri e blocchi di chiusura anti-bumping presenti nel mercato di riferimento.

Il costo è ovviamente maggiore ma la sicurezza non ha prezzo.


210 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page