top of page

Casseforti per le Banche

Aggiornamento: 15 dic 2022

Condizioni di sicurezza impeccabili.


Gli istituti bancari devono garantire ai propri clienti una maggiore sicurezza dei valori conservati ma anche dei documenti ad essi relativi, è quindi essenziale scegliere i forzieri senza fallo in grado di resistere ai tentativi di furto con scasso con trapano, strappo, affondamento.

La cassaforte dovrà anche avere un alto livello di resistenza al fuoco per garantire che i documenti siano conservati ad alte temperature per un tempo abbastanza lungo da consentire ai vigili del fuoco di intervenire e oltretutto per evitare che questi documenti vengano danneggiati dall'acqua di spegnimento è essenziale optare per casseforti che non temono l'acqua e quindi ermetiche.

Oggi i documenti possono essere archiviati anche su supporti digitali e quindi sarà necessario scegliere una cassaforte con una resistenza specifica.


Non sorprende scoprire che il contenuto di una cassetta di sicurezza bancaria è particolarmente sensibile e richiede un livello di sicurezza impeccabile e nel pieno rispetto delle norme: EN 1443-1 per la la resistenza dei materiali allo scasso, EN 1047 per la resistenza al fuoco e agli shock termici ed EN 1300 per certificare la resistenza della serratura installata sul mezzo forte.



Serrature, un punto sensibile


I ladri attaccano prima la serratura, il punto sensibile della cassaforte. È quindi obbligatorio optare per un sistema sicuro. Il modello a chiave è il meno sicuro e può contenere solo piccoli documenti o copie. I sistemi di codici elettronici - spesso abbinati alle chiavi per una maggiore sicurezza - sono una scommessa sicura. Infine, i modelli di serratura digitale con riconoscimento dell'impronta digitale sono i più sicuri.

Le serrature elettroniche caratterizzate da un blocco della serratura automatico ed un tempo di ritardo per l'apertura sono molto utilizzate nei contesti bancari in caso di rapina.


La nostra gamma


Hartmann Tresore Italia ha creato un ampio catalogo di casseforti per adattarsi ad ogni esigenza degli Istituti di Credito e filiali bancarie per la conservazione dei documenti sensibili - ad esempio i file dei clienti - con una garanzia di resistenza testata al fuoco fino a 2 ore - o meno, offrono un ampio spazio di archiviazione dove è possibile mettere i file sospesi, schedari o altro.

Nella collezione dedicata al settore bancario ci sono inoltre le cassette di sicurezza per la conservazione dei valori più preziosi di ogni cliente, le casseforti certificate antiscasso in tutti i livelli di sicurezza ed ancora le casseforti passavalori per il trasferimento dei preziosi con un'apertura impossibile di entrambe le porte contemporaneamente.


Visita il catalogo

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page